Regione Piemonte

Torino, mercoledì 16 ottobre 2019, 1109 visitatori

 

Regione Piemonte

Sei qui: Home AREA STAMPA AZIENDALE ARCHIVIO COMUNICATI STAMPA - ANNO 2018 Trent'anni di AITF - Associazione Italiana Trapiantati di Fegato

Trent'anni di AITF - Associazione Italiana Trapiantati di Fegato

PDF  Stampa  E-mail  Martedì 08 Maggio 2018 10:35

Torino, 8 maggio 2018

COMUNICATO STAMPA

Trent'anni di AITF - Associazione Italiana Trapianti di Fegato

Da alcuni anni AITF ha accomunato, agli impegni istituzionali annuali di ogni Ente Morale, anche una giornata dedicata alla scienza ed al dibattito.
Quest'anno l'immancabile riunione annuale ha coinciso con il trentennale della fondazione.
Per onorare la memoria del fondatore, l'ing. Carlo Maffeo, scomparso lo scorso anno, un primo momento celebrativo si è svolto il 4 maggio, con l'intitolazione a suo nome del reparto Day Hospital dei trapiantati di fegato.
Il giorno successivo nell'aula magna delle Molinette ha avuto luogo una mattinata dedicata al ricordo ed alla scienza.
Alla presenza della sindaca di Torino Chiara Appendino, del direttore generale della Città della Salute, Gian Paolo Zanetta e del presidente del Vol-To Silvio Magliano, il presidente nazionale dell'AITF Marco Borgogno ha introdotto la riunione con un filmato che ha ricordato con diverse immagini i "30 anni di AITF".
Dopo gli interventi istituzionali nel corso dei quali è stato letto il messaggio del Presidente Chiamparino dal vice presidente nazionale Aldo Giacardi, ampio spazio è stato concesso alle associazioni consorelle a dimostrazione di una trovata sintonia e di una sinergia comune: l'ACTI (cuore) rappresentato da Enrico Bertolino, l'ANED (reni) da Emilio Mercanti.
La conclusione è stata affidata a Flavia Pedrin, presidente nazionale dell'AIDO, accompagnata in sala da un nutrita schiera di rappresentanti del Piemonte, capitanati dal presidente regionale Valter Mione che ha consegnato una targa celebrativa al presidente AITF in occasione del trentesimo anno di fondazione.
Borgogno ha salutato e ringraziato tutte le numerose delegazioni dell'AITF sparse in tutta Italia e convenute a Torino, per il loro costante e prezioso impegno volontaristico, citandole singolarmente.
Valentina Mondino, presidente di Cuneo ha concluso la prima parte del convegno ricevendo una "standig ovation" dopo avere letto una commovente ed emozionante testimonianza sulla donazione.
Tre trapiantate di fegato, la piccola Beatrice con Francesca e Anita le hanno offerto un mazzo di fiori tra uno scroscio di applausi a simboleggiare il valore del dono.
E' seguita la seconda sessione che ha visto alcuni medici delle Molinette e del Regina Margherita disquisire su importanti questioni scientifiche. A coordinare il dibattito il prof. Renato Romagnoli e il dott. Antonio Ottobrelli.
In chiusura il prof. Mauro Salizzoni, acclamato dal pubblico, composto da un gran numero di trapiantati, ha concluso la giornata rivolgendosi ai responsabili dell'AITF: "All'inizio avevamo tanto entusiasmo e poco altro: il vostro è stato un supporto fondamentale alla nostra attività di trapianto"

Immagini

fotofoto

Ultimo aggiornamento ( Martedì 08 Maggio 2018 10:47 )
 
Torna indietro


Note Legali | Dichiarazione di accessibilità | Credits |Guida alla navigazione del sito | Cookie Policy

Copyright © 2019 A.O.U. Citta della Salute e della Scienza di Torino. Tutti i diritti riservati.
Sede legale: corso Bramante, 88 - 10126 Torino | Cod. fiscale - P. IVA: 10771180014.