Regione Piemonte

Torino, giovedì 23 novembre 2017, 1285 visitatori

 

Regione Piemonte

Sei qui: Home COME FARE PER... RAGGIUNGERE I PRESIDI

USU - Unità Spinale Unipolare - CTO

PDF  Stampa  E-mail 

unità spinale unipolare - cto

 

USU - Unità Spinale Unipolare

 

 

 

Davanti al grattacielo del CTO é entrata in funzione nel luglio 2007 la struttura che ospita l'Unità Spinale Unipolare (USU) - la più grande d'Italia e una fra le più grandi d'Europa, sede del trattamento riabilitativo delle persone con lesione del midollo spinale.

L'USU svolge una funzione sovrazonale per pazienti mielolesi a valenza Regionale.

La struttura ha attualmente attivi 46 posti letto per le patologie midollari e 12 dedicati alle cerebrolesioni , più 16 posti letto complessivi di day hospital.

Il quarto piano della struttura ospita, da novembre 2008, 6 letti di Recupero e Riabilitazione funzionale di III° livello dedicati alle gravi cerebrolesioni acquisite, che progressivamente arriveranno a 14, mentre altri 4 posti letto, sempre al quarto piano, saranno riservati a pazienti mielolesi stabilizzati con problemi urologici.

Come si presenta la nuova struttura

La nuova struttura è l’Unità Spinale più grande d’Italia e una fra le più grandi d’Europa.
Tutte le stanze hanno due letti ciascuna e sono distribuite su quattro piani.

  • piano terra: area ristoro/bar; piscina; sala polifunzionale per attività ludico-motorie e formazione del personale e per esterni; servizi (assistente sociale; psicologi); sala per le attività delle Associazioni di volontariato che collaborano già con l’Azienda.
  • 1° piano: ambulatori di diagnostica di Riabilitazione e recupero Funzionale e di Neuro-Urologia; palestra tecnologica dotata di attrezzature avanzatissime; aula informatica; spazio per la terapia occupazionale.
  • 2° e 3° piano: letti di ricovero ordinario  per lesioni midollari più letti di day hospital per ogni piano; palestra su ciascuno dei due piani
  • 4° piano: letti di ricovero ordinario per Gravi Cerebrolesioni e 8 di day hospital

Il costo complessivo per la costruzione e l’allestimento della nuova struttura è stato di 29 milioni di euro.

Cos’è l’Unità Spinale Unipolare

L'Unità Spinale Unipolare è un ambito di attività dell'Azienda caratterizzato dalla multidisciplinarietà al servizio dei pazienti le cui facoltà neuromotorie sono irreversibilmente compromesse in seguito a un trauma. Le diverse specialità coinvolte sono: Anestesia e Rianimazione, Radiologia, Chirurgia vertebrale, Neurochirurgia, Neurologia e Neurofisiologia, Neuro-urologia, Chirurgia plastica, Chirurgia generale, Medicina, Recupero e Riabilitazione Funzionale, in modo tale da seguire il paziente dal trauma al reinserimento attivo nella società.

Le tappe

Dicembre 2002: pubblicato il bando di gara per la realizzazione di una nuova Struttura Ospedaliera in ampliamento e attigua al Presidio Ospedaliero CTO, da riconvertirsi in nuova Unità Spinale Unipolare.

Giugno 2003: aggiudicataria del bando risulta l'Associazione temporanea d'impresa con capogruppo Cofathec Servizi.

Ottobre 2003: inizio lavori.

Gennaio 2006: conclusione della prima parte di lavori e inaugurazione della struttura come presidio attivabile in caso d'emergenza durante le Olimpiadi.

Novembre 2006: fine dei lavori e inizio collaudi tecnici.

Luglio 2007: trasferimento pazienti e attività sanitarie dal CRF alla nuova struttura.

Novembre 2008: attivazione dei primi 6 letti per gravi cerebrolesioni acquisite al quarto piano.

Contatti USU Segreteria: Tel 011/6937.811 - orario 8.10/16,00.

Collegamenti:

 
Torna indietro


Note Legali | Dichiarazione di accessibilitàGuida alla navigazione del sito | Cookie Policy

Copyright © 2017 A.O.U. Citta della Salute e della Scienza di Torino. Tutti i diritti riservati.
Sede legale: corso Bramante, 88 - 10126 Torino | Cod. fiscale - P. IVA: 10771180014.