Regione Piemonte

Torino, sabato 25 novembre 2017, 963 visitatori

 

Regione Piemonte

Sei qui: Home

DIREZIONE PROFESSIONI SANITARIE (Di.P.Sa)

PDF  Stampa  E-mail 

DAPO
afferente alla Direzione Generale Aziendale

Direttore Struttura Complessa: Dott. Mario PALEOLOGO


SEDE E CONTATTI

Ospedale MOLINETTE - SAN LAZZARO - SGAS

  • Ospedale Molinette: C.so Bramante, 88 - 10126 Torino
  • Tel. 011-633.5322 / 4650 - Fax 011-633.4669
  • Orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle 16.00
  • e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ospedale CTO

  • Presidio CTO: Via Zuretti, 29 - 10126 Torino
    Ingresso E - Piano 1°
    Segreteria: Tel. 011-693.3382 / 3390 - Fax 011-693.3132
    Orario: dal lunedì al venerdì - dalle ore 08.00 alle 14.00
  • e mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  • Per maggiori informazioni visita la pagina Di.P.Sa CTO

Ospedale REGINA MARGHERITA - SANT'ANNA

  • Presidio Sant'Anna: C.so Spezia, 60 - 10126 Torino
    Percorso A - Piano 4°
  • Segreteria: Tel. 011-313.4298 - Fax 011-313.4172 (Sig.ra Giuseppina D'AMATO)
  • Presidio Regina Margherita: P.zza Polonia, 94 - 10126 Torino
    Percorso D - Piano 8°
  • Segreteria: Tel. 011-313.5351 - Fax. 011-3135553 (Sig.ra Nadia MARINELLO)
  • Per maggiori informazioni visita la pagina Di.P.Sa. OIRM-SANT'ANNA

ATTIVITA' DI RILIEVO

La Direzione della Struttura Complessa (SC) Direzione Aziendale delle Professioni Sanitarie (Di.P.Sa.) concorre al perseguimento della mission aziendale assicurando l'appropriatezza, la qualità, l'efficacia e l'efficenza tecnico-operativa delle attività assistenziali erogate nell'ambito della prevenzione, della cura e della riabilitazione, sulla base delle funzioni individuate dalle norme istitutive dei profili professionali, nonchè degli specifici codici deontologici, integrandosi con i diversi sitemi organizzativi e professionali aziendali.

Garantisce l'attuazione dei programmi e il governo dei processi di sviluppo, gestione e valutazione del personale afferente all'interno di una strategia di decentramento organizzativo e di integrazione organizzativo – professionale.

Il funzionamento della SC Di.P.Sa. si basa prevalentemente su tre strumenti organizzativi:

  • progetti che guidano l'innovazione;
  • processi che regolano il funzionamento dell'attività;
  • sistema di relazione che rappresenta lo stile ma anche la sostanza del funzionamento.

Al fine di rendere omogenee le procedure sanitarie – organizzative, di uniformare I criteri di organizzazione e gestione complessiva, di mantenere l'unitarietà del processo produttivo sanitario e garantire l'integrazione tra i dipartimenti, la Direzione della SC Di.P.Sa. esercita le proprie funzioni e governa i relativi processi attraverso una articolazione organizzativa su due livelli:

  • il livello centrale che ha funzioni strategico programmatorie e si sviluppa sia sul piano professionale, sia sul piano dell'integrazione organizzativa;

  • il livello dei dipartimenti che ha funzioni gestionali operative e si articola nelle strutture dipartimentali attraverso funzioni di coordinamento prevelantemente centrate sulla gestione del personale ed attività specifiche.

I Dirigenti infermieristici e tecnici della SC Di.P.Sa. in relazione alle scelte di programmazione e pianificazione strategica a livello aziendale, concorrono per specifiche aree dipartimentali a garantire sia la supervisione relativa alla pianificazione, programmazione e coordinamento gestionale e professionale delle risorse umane, sia alla gestione diretta/indiretta delle procedure che comportano una presa di responsabilità anche nel garantire la risposta formale a problematiche relative a:

  • Medicina del Lavoro
  • Fisica Sanitaria
  • Procedure disciplinari
  • segnalazioni URP
  • controllo di gestione
  • ufficio personale
  • OSRU

Il decentramento e il conseguente sviluppo organizzativo in senso dipartimentale comportano la necessità di mantenere il governo trasversale di alcune funzioni strategiche intra–interdipartimentali attraverso la definizione di funzioni specifiche dedicate a osservatori operativamente attivati al fine di garantire il supporto alle decisioni su tematiche prioritarie (analisi/reporting e proposte di miglioramento).

I referenti/coordinatori della SC Di.P.Sa. di Dipartimento partecipano a pieno titolo alle attività dipartimentali assicurando, con autonomia organizzativa e gestionale, le funzioni di pianificazione, programmazione e controllo delle attività assistenziali e delle risorse professionali di competenza, collaborando con i diversi livelli di professionalità coinvolte, secondo le linee di indirizzo della SC Di.P.Sa e della programmazione del dipartimento.

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 03 Aprile 2017 08:51 )
 
Torna indietro


Note Legali | Dichiarazione di accessibilitàGuida alla navigazione del sito | Cookie Policy

Copyright © 2017 A.O.U. Citta della Salute e della Scienza di Torino. Tutti i diritti riservati.
Sede legale: corso Bramante, 88 - 10126 Torino | Cod. fiscale - P. IVA: 10771180014.