Regione Piemonte

Torino, venerdì 20 ottobre 2017, 942 visitatori

 

Regione Piemonte

Sei qui: Home BAMBINO PERCORSO DEL BAMBINO CON INSUFFICIENZA RENALE CRONICA

PERCORSO DEL BAMBINO CON INSUFFICIENZA RENALE CRONICA

Stampa  E-mail 

logo irc

PERCORSO DEI BAMBINI CON INSUFFICIENZA DI RENE NELLA REGIONE PIEMONTE:
"Dal riscontro iniziale alla insufficienza renale, dialisi, trapianto di rene fino al ritorno in carico al pediatra di famiglia ed al passaggio al medico di base dell'adulto".

Referenti: Direttore f.f. Dott. Alessandro AMORE - Nefrologia, Dialisi e Trapianto Pediatrico - Ospedale "Regina Margherita - S.Anna" - Torino - Borsista Regionale Dott.ssa Roberta CAMILLA

DEFINIZIONE DEL PROBLEMA

L''insufficienza renale cronica (IRC) è una condizione di non comune riscontro nell'infanzia, che necessita di notevole impiego di conoscenze e risorse mediche, con importanti risvolti sociali per il bambino e la famiglia.
La presentazione e l'evoluzione dell'IRC nel bambino sono molto variabili: alcuni casi richiedono trattamento dialitico fin dai primi anni di vita, mentre in altri il declino della funzione renale è lento e la necessità di un trattamento sostitutivo si presenta soltanto nel corso dell'adolescenza o dell'età adulta.
E' frequente il caso che l'IRC sia identificata per la prima volta nell'età adulta e che sia difficile ricollegarla correttamente ad una patologia le cui origini risalgono all'età pediatrica: diagnosi e terapia corretta fin dall'infanzia possono ridurre incidenza e gravità di IRC nell'adulto.
Di rilevante importanza è infine la morbilità a lungo termine dei bambini in IRC, in terapia conservativa, in dialisi o trapiantati: l'aumento significativo in questi soggetti del rischio cardiovascolare ed oncologico rende necessario un attento follow-up anche quando il bambino è preso in carico dalla Medicina dell'adulto. Inoltre, poiché la sopravvivenza stimata di un rene trapiantato è dell'ordine di 10-20 anni, bambini trapiantati di rene vedranno la loro funzionalità renale declinare nuovamente e dovranno essere sottoposti a trattamento sostitutivo in età adulta in attesa di un nuovo trapianto.

NECESSITA' D'INTERVENTO

E' cruciale il riconoscimento in età pediatrica delle nefropatie che possono evolvere in IRC, poiché è dimostrato con evidenza certa che una corretta terapia riduce significativamente la morbilità e le relative complicanze ed allunga il tempo precedente l' inizio della dialisi. I bambini e i ragazzi in trattamento dialitico o portatori di un trapianto renale richiedono un follow-up impegnativo e la loro condizione influenza scelte anche in ambito familiare e sociale.
Si identifica pertanto l' importanza che la condizione di IRC venga sempre ricercata in età pediatrica in presenza di segni e sintomi suggestivi o di condizioni predisponenti e che ogni nuovo caso venga segnalato al Centro di Riferimento Regionale, al fine di istituire tempestivamente un adeguato iter diagnostico e terapeutico.

MODALITA' DEL PROCESSO

E' indispensabile definire le fasi e le modalità ottimali della collaborazione fra il Pediatra di famiglia che ha in carico il bambino, il Centro e i servizi sanitari e sociali presenti sul territorio sia nella fase pre-dialitica che quando il bambino è in trattamento dialitico o successivamente quando è portatore di trapianto di rene.
Poiché il trapianto di rene rappresenta il trattamento ottimale per il bambino affetto da insufficienza renale cronica, è dedicato particolare interesse alle definizione del processo che conduce al trapianto di rene prima e poi alla presa in carico successiva da parte del Pediatra di famiglia, fino al passaggio al Medico dell'adulto.
Data la complessità della gestione clinica e sociale di bambini e ragazzi affetti da IRC, è opportuno che il loro percorso venga predisposto e pianificato con la maggior cura possibile, prevedendo una cooperazione tra tutti i servizi coinvolti.

ELENCO DELLE ABBREVIAZIONI

  • IRC Insufficienza Renale Cronica
  • IRA Insufficienza Renale Acuta
  • ESRD (End Stage Renal Disease): malattia renale in fase pre-dialitica
  • FG Filtrato Glomerulare
  • RVU Reflusso Vescico-Ureterale
  • GNA Glomerulonefrite Acuta
  • IVU Infezione delle Vie Urinarie
  • DP Dialisi Peritoneale
  • HD Emodialisi

link FASI DEL PERCORSO DI CURA INSUFFICIENZA RENALE CRONICA (IRC)

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 28 Gennaio 2016 10:31 )
 
Torna indietro


Note Legali | Dichiarazione di accessibilitàGuida alla navigazione del sito | Cookie Policy

Copyright © 2017 A.O.U. Citta della Salute e della Scienza di Torino. Tutti i diritti riservati.
Sede legale: corso Bramante, 88 - 10126 Torino | Cod. fiscale - P. IVA: 10771180014.