Regione Piemonte

Torino, domenica 17 dicembre 2017, 1136 visitatori

 

Regione Piemonte

Sei qui: Home PRONTO SOCCORSO Pronto Soccorso Molinette

Pronto Soccorso Molinette

PDF  Stampa  E-mail 

Pronto Soccorso

Il servizio di pronto intervento per i casi di emergenza è assicurato dall’Azienda Ospedaliera sia tramite il Pronto Soccorso sia attraverso il Dipartimento Emergenza Accettazione (DEA).

 

Il Pronto Soccorso (PS) garantisce:

  • gli interventi diagnostici e terapeutici di urgenza compatibili con le specialità di cui è dotato;
  • almeno il primo accertamento diagnostico, clinico, strumentale e di laboratorio;
  • l’eventuale trasporto del paziente verso altro ospedale, qualora ve ne sia necessità.

Il ricovero in PS avviene tramite chiamata al 118 o con mezzi propri. L’accesso diretto avviene attraverso l’ingresso veicolare di corso Bramante.

Il DEA è una struttura più complessa, a cui afferisce il Pronto Soccorso. Il DEA garantisce oltre a tutte le funzioni del PS interventi d'emergenza più impegnativi, anche utilizzando altre unità operative specialistiche di cui è dotato l'ospedale.

In particolare, presso il DEA è possibile usufruire di:

  • interventi diagnostico-terapeutici medici, chirurgici, ortopedici, ostetrici e pediatrici;
  • osservazione breve, osservazione cardiologica e rianimatoria;
  • prestazioni analitiche, strumentali e di immunoematologia.

Allo scopo di attribuire un ordine di accesso, garantendo in tal modo un ottimale svolgimento delle operazioni di pronto intervento all’interno del DEA / PS, viene svolta l’attività di triage.

Il triage consiste in una valutazione dei segni e dei sintomi al momento dell’arrivo, in base alla quale a ogni paziente viene attribuito un codice colore che a seconda delle necessità di cura e assistenza può significare:

codice rosso
Emergenza: trattamento immediato.
codice giallo Urgenza: trattamento entro 30 minuti circa.
codice verde
Urgenza limitata: trattamento differibile con tempo di attesa variabile.
codice bianco
Non urgenza: prestazione non propriamente di Pronto Soccorso.

Dopo la prima visita il medico può disporre per accertamenti e/o terapie urgenti, ricovero in reparto, dimissione.

L’orario in cui il medico può disporre il ricovero del paziente è dalle 8 alle 13 e dalle 15 alle 20, ad eccezione dei malati in pericolo di vita che vengono immediatamente ricoverati in Terapia Intensiva; in questo caso, al termine della fase di stabilizzazione e diagnostica, segue la dimissione o il trasferimento in un altro reparto ospedaliero.

codice a barreAl fine di identificare in qualsiasi momento il paziente e di evitare scambi di persona ed errori di altra natura, all’interno del Pronto Soccorso è stato avviato il progetto di identificazione dei pazienti tramite braccialetto dotato di codice a barre.

Seguono i dati di attesa del Pronto Soccorso:
Dati forniti dinamicamente, per aggiornare fai un refresh.

 
Torna indietro


Note Legali | Dichiarazione di accessibilitàGuida alla navigazione del sito | Cookie Policy

Copyright © 2017 A.O.U. Citta della Salute e della Scienza di Torino. Tutti i diritti riservati.
Sede legale: corso Bramante, 88 - 10126 Torino | Cod. fiscale - P. IVA: 10771180014.