Regione Piemonte

Torino, sabato 25 novembre 2017, 916 visitatori

 

Regione Piemonte

Sei qui: Home AREA STAMPA AZIENDALE ARCHIVIO COMUNICATI STAMPA - ANNO 2014 Storica pre-intesa per il rinnovo del Contratto Integrativo unico della Città della Salute di Torino

Storica pre-intesa per il rinnovo del Contratto Integrativo unico della Città della Salute di Torino

PDF  Stampa  E-mail  Giovedì 18 Dicembre 2014 10:12

Torino, 17 dicembre 2014

COMUNICATO STAMPA

Storica pre-intesa per il rinnovo del Contratto Integrativo unico della Città della Salute di Torino

E' stata firmata la pre-intesa per il rinnovo del Contratto Collettivo Integrativo Aziendale dei dipendenti del comparto dell'Azienda Ospedaliero Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino. Oggi è stato siglato lo storico accordo tra la Direzione e le RSU delle Organizzazioni sindacali del comparto. In un momento storico in cui a Roma è stato deciso di non rinnovare il contratto nazionale di lavoro ancora per i prossimi anni, il Direttore Generale avvocato Gian Paolo Zanetta ha invece deciso di compiere uno grande sforzo per i dipendenti della Città della Salute. Si tratta di una vera e propria svolta che ora permetterà di ragionare sempre più in un'ottica di Città della Salute unita e non come singoli ospedali. Infatti questo fondamentale passo farà sì che tutti i dipendenti del comparto (circa 8000 sugli 11000 totali) ora abbiano un unico contratto e guadagnino la medesima cifra con le quote di incentivazione uniformate (parificate verso l'alto). Nei prossimi giorni la pre-intesa potrà avere efficacia a seguito della sottoscrizione della parte normativa, documento essenziale per la definizione integrale del suddetto CCIA, dal quale i lavoratori del comparto del comparto avranno diritti e doveri omogenei per una migliore organizzazione interna del lavoro. Ci sarà quindi nel 2015 una stabilizzazione, nell'ottica della razionalizzazione della spesa e della revisione organizzativa interna, delle azioni volte al recupero di risorse economiche derivanti dalla riduzione della spesa storica per il finanziamento del lavoro straordinario e della revisione organizzativa interna.

L'Addetto Stampa
Pierpaolo Berra
Per informazioni: tel.: 335 / 12.22.559
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 18 Dicembre 2014 10:23 )
 
Torna indietro


Note Legali | Dichiarazione di accessibilitàGuida alla navigazione del sito | Cookie Policy

Copyright © 2017 A.O.U. Citta della Salute e della Scienza di Torino. Tutti i diritti riservati.
Sede legale: corso Bramante, 88 - 10126 Torino | Cod. fiscale - P. IVA: 10771180014.