Regione Piemonte

Torino, lunedì 19 agosto 2019, 647 visitatori

 

Regione Piemonte

Sei qui: Home CALENDARIO EVENTI CONVEGNI E SEMINARI "IN PROGRAMMA" Dettaglio evento :: CONVEGNO: La fragilità: modelli di diagnosi, cura e assistenza

[ Indietro ]PDFStampaE-MailvCal/iCal

CONVEGNO: La fragilità: modelli di diagnosi, cura e assistenza

Date:
Gio 07 Mar 2019 - Ven 08 Mar 2019
Luogo:
Aula Magna "A.M. Dogliotti" - Presidio Molinette
Indirizzo:
Corso Bramante, 88 - Torino
Persona di contatto:
Annalisa Manfreddi - Loredana Protano - Eleonora Quagliarella   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Telefono:
0116334731-4741 Fax. 0116335067

Informazioni aggiuntive

locandinaResponsabili Scientifici:

Ottavio Davini, Renata Marinello, Enrico Brunetti, Dario Bianca, Marco Grosso

pdf Programma (pdf - 410 KB)

linkComunicato stampa

Corso accreditato su Sistema Regione Piemonte

Codice: 32409 - Crediti calcolati: 7


Razionale

E' noto che negli ultimi decenni la popolazione si sta sempre maggiormente caratterizzando per la presenza di una forte componente di persone anziane, spesso fragili a causa della riduzione funzionale di più organi ed apparati. Alla fragilità clinica spesso si associa una fragilità di tipo sociale, caratteristica tipica della parte più vulnerabile della società (debolezza culturale e economica, maggior esposizione a rischi, deprivazione, difficoltà di accesso ai servizi socio - sanitari).

La SC di Radiologia 2 e l'SC di Geriatria e MMO di Città della Salute e dellaScienza di Torino da molto tempo lavorano insieme su questi temi.

Nel 1985 nasce a Torino, all'interno delle Molinette, il Servizio di Ospedalizzazione a Domicilio (OAD) seguito, qualche anno dopo, dal Servizio di Radiologia Domiciliare. L'OAD rappresenta un'alternativa al ricovero ospedaliero di pazienti in fase acuta, mentre la Radiologia, in regime di telemedicina, esegue la sorveglianza radiologica domiciliare del paziente acuto, cronico, delle persone ristrette (telemedicina carceraria) e dei migranti. Le possibili evoluzioni future di questi modelli organizzativi, grazie all'avvento delle nuove tecnologie, rappresentano l'obiettivo del Progetto "La Casa nel Parco", progetto regionale finanziato con fondi europei, che vede la collaborazione tra Città della Salute e della Scienza di Torino e di Novara, con Università e Politecnico di Torino, istituti di ricerca e partner industriali. L'obiettivo del convegno è quello di illustrare quali sono le possibili strategie organizzative per l'attuale gestione delle fragilità e analizzare quali potranno essere gli sviluppi futuri consentiti dall'evoluzione tecnologica, come sarà possibile sostenere i costi legati all'aumento della popolazione fragile e quali sono le istanze delle Associazioni a tutela delle persone fragili.

Segreteria Organizzativa

SSD URP AOU Città della Salute e della Scienza di Torino

  • Annalisa Manfreddi, Loredana Protano, Eleonora Quagliarella
  • Tel. 011/633.4731-4741 Fax. 011/633.5067
  • Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

Note Legali | Dichiarazione di accessibilità | Credits |Guida alla navigazione del sito | Cookie Policy

Copyright © 2019 A.O.U. Citta della Salute e della Scienza di Torino. Tutti i diritti riservati.
Sede legale: corso Bramante, 88 - 10126 Torino | Cod. fiscale - P. IVA: 10771180014.