Master I° livello MODELLI E METODI DELLA TUTORSHIP NELLA FORMAZIONE INFERMIERISTICA ED OSTETRICA - 2016/2018 - IV Edizione

Stampa 

master_tutorshipDipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche
Università degli Studi di Torino

Master I° livello Modelli e metodi della tutorship nella formazione infermieristica ed ostetrica

IV Edizione 2016/2018

pdf Brochure  (pdf - 229 KB)

Proponente del Master

  • Prof. Valerio Dimonte - Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche, Università degli Studi di Torino.

Perché questo Master?

La funzione tutoriale si inserisce in un complesso e vasto sistema formativo professionalizzante e si esplica con l'acquisizione di pratiche, dispositivi, strategie di intervento pedagogico e di ricerca che sappiano articolare e coniugare efficacemente: conoscenze, saperi, abilità specifiche, atteggiamento di ricerca e consapevolezza professionale. Il percorso di formazione si propone di sviluppare modelli e metodi per facilitare l'apprendimento esperienziale e l'approfondimento delle diverse forme di didattica tutoriale utilizzabili nei Corsi di Laurea e nelle strutture e servizi di Formazione e Sviluppo delle Risorse Umane del S.S.N. La finalità è di promuovere un'elevata qualificazione nei contesti di apprendimento degli studenti dei Corsi di laurea e l'adeguata integrazione dei professionisti neoassunti o neoinseriti nei contesti di lavoro del S.S.N. e lo sviluppo della formazione continua dei professionisti del S.S.N.

Finilità del Corso

  • approfondire l'approccio pedagogico generale, il significato, gli intenti, i limiti e le possibilità della tutorship nell'ambito dei percorsi formativi con particolare attenzione all'apprendimento dall'esperienza;
  • sviluppare gli elementi che qualificano il processo di apprendimento professionalizzante sul campo, con l'acquisizione critica delle relative pratiche formative, utilizzando metodiche e strumenti di tutorship compresa la didattica e-learning;
  • approfondire e saper utilizzare i metodi tutoriali di guida allo studio, di ricerca, di ragionamento clinico applicabili durante i tirocini nei contesti organizzativi professionalizzanti;
  • approfondire il significato e l'utilizzo di metodologie di didattica tutoriale al fine di sviluppare capacità autoriflessive e di elaborazione delle motivazioni professionali e dei bisogni formativi del discente;
  • far acquisire una metodologia di riflessione sugli aspetti più latenti, relazionali, comunicativi, emotivi e decisionali che sottendono e guidano la propria azione formativa nella relazione interpersonale di tutorship;
  • far acquisire metodi e strumenti che utilizzano il gruppo di lavoro come elemento di apprendimento.

Gli ambiti occupazionali sono riconducibili alle attività tutoriali nei contesti della formazione universitaria delle professioni sanitarie, così come previsto dal DI 2 aprile 2001 e dal DM 19 febbraio 2009, nei Servizi di Formazione ed Aggiornamento delle Aziende Sanitarie e nei contesti di cura.

Destinatari e Selezione

Il Master è rivolto ai professionisti in possesso dei seguenti titoli:

- Lauree di I livello: Laurea in Infermieristica abilitante alla professione sanitaria di Infermiere - Classe SNT/1, Laurea in Infermieristica Pediatrica abilitante alla professione sanitaria di Infermiere Pediatrico – Classe SNT/1, Laurea Ostetricia abilitante alla professione sanitaria di ostetrica/o – Classe SNT/1.

- Titoli del precedente ordinamento: Diplomi Universitari per Infermiere, Infermiere Pediatrico, Ostetrica e Diplomi equivalenti ai sensi della Legge 1/2002 con obbligo del possesso di Diploma di istruzione secondaria superiore.

Le persone che non sono in possesso dei requisiti richiesti possono partecipare al master in qualità di uditori

Il Comitato Scientifico, ai soli fini di ammissione al corso di Master, si riserva di considerare le candidature di persone con titoli equipollenti conseguiti all'estero. Il Comitato Scientifico potrà riconoscere agli iscritti come crediti formativi universitari, congrue attività formative e di perfezionamento pregresse, purché non già utilizzate ai fini del conseguimento del titolo che dà accesso al master, fino ad un terzo dei crediti totali.

Per titoli di accesso specifici (per es. titoli equipollenti ai sensi D. Lgs. 1/2002) sarà consentita l'ammissione alle selezioni; l'iscrizione effettiva al Master è subordinata alla verifica dell'idoneità dei titoli presentati, da parte degli uffici competenti dell'Ateneo, in sede di immatricolazione.

La selezione sarà realizzata da apposita Commissione di Selezione, la cui composizione sarà pubblicata sul sito non appena definita, che avrà la responsabilità di esaminare le domande pervenute. A tal proposito potranno essere previste prove di selezione specifiche (es. test scritto, colloquio orale, etc.) le cui modalità di svolgimento saranno comunicate ai pre-iscritti non appena definite.

Al Master sarà ammesso un numero massimo di 25 iscritti. Il Master potrà essere attivato se sarà raggiunto il numero minimo di 15 iscritti. Il Comitato Scientifico, con decisione motivata, può in deroga attivare il Master con un numero di iscritti inferiore, fatta salva la congruenza finanziaria.

Sul totale dei posti disponibili, N. 3 posti saranno riservati a dipendenti della A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino in regola con i requisiti di ammissione e previo superamento della soglia minima prevista per le prove di selezione. I posti riservati che resteranno eventualmente scoperti per mancanza di concorrenti idonei, saranno attribuiti agli idonei non riservatari secondo l'ordine di graduatoria.

Per l'elenco completo dei titoli di accesso e per le modalità di selezione consultare il sito web del Master.

Struttura Didattica e Programma

Il Master è annuale, corrisponde a 60 crediti formativi universitari (CFU) e ha una durata complessiva di 1.500 ore, così articolate: Didattica frontale n. 264 ore, didattica alternativa n. 198 ore, studio individuale n. 363 ore, corrispondenti ad un totale di 33 CFU; Tirocinio formativo n. 500 ore, pari a 20 CFU; Prova finale n. 175 ore, pari a 7 CFU. Le lezioni saranno articolate nelle seguenti macroaree: Modulo1: Lo scenario della tutorship, Modulo 2: Sviluppo della relazione formativa-educativa, Modulo 3: I dispositivi e gli strumenti formativi tutoriali ed educativi 1, Modulo 4: I dispositivi e gli strumenti formativi tutoriali ed educativi 2, Modulo 5: La valutazione nella formazione, Modulo 6: Il gruppo nella formazione, Modulo 7: La ricerca in ambito formativo ed educativo.

Per verificare l'apprendimento durante il percorso didattico saranno effettuate, a conclusione di ogni modulo e di stage di tirocinio, delle verifiche con valutazione espressa in trentesimi mentre, a conclusione dell'intero percorso, è prevista una verifica finale, espressa in centodecimi, che tiene conto del curriculum formativo e della discussione di una tesi.

Periodo e Sede

Il Master si svolgerà da febbraio 2017 a luglio 2018 e avrà inizio il 9 febbraio 2017.

Le lezioni, con frequenza obbligatoria, si terranno indicativamente, per un totale di circa 40 giornate, nei seguenti periodi della settimana: giovedì dalle 8.30 alle 17.30; venerdì dalle 8.30 alle 17.30; qualche sabato dalle 8.30 alle 12.30.

I periodi di formazione in aula si alterneranno a periodi di tirocinio. Le lezioni avranno luogo presso l'Istituto Rosmini, Via Rosmini 4/A, 10126 Torino, ed il tirocinio formativo presso le sedi dei Corsi di Laurea ed Aziende Sanitarie.

Modalità di Iscrizione e Costi

Le iscrizioni sono aperte dal 29/07/2016 e scadranno il 9 gennaio 2017 alle ore 23.59 (ora italiana)

Per le modalità di iscrizione collegarsi alla pagina iscrizioni del sito del master: http://www.tutorinfost.formazione.corep.it/tutorinfost16

La quota d'iscrizione è di 3.102,00 Euro

L'INPS Direzione Regionale del Piemonte mette a disposizione n. 10 borse di studio da 3.102,00 € per la partecipazione gratuita al master in favore dei dipendenti della Pubblica Amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

Le domande di partecipazione dovranno tassativamente essere trasmesse dai Richiedenti all'INPS entro i medesimi termini di scadenza previsti per la pre-iscrizione all'Ateneo (9 Gennaio 2017). Ulteriori informazioni sono disponibli sul sito del master.

Per ulteriori informazioni sulle modalità di iscrizione consultare il sito web del master: www.tutorinfost.formazione.corep.it/tutorinfost16/

Il Master sarà avviato se raggiunto il numero minimo di 15 allievi.

Tutti gli immatricolati al Master di cittadinanza comunitaria o extracomunitaria e residenti in Italia in possesso dei requisiti di onorabilità creditizia potranno usufruire di un prestito ad Honorem di Euro 5.000 (per annualità) erogato da Unicredit Banca. Si sottolinea che tale prestito potrà essere concesso solamente qualora lo studente si sia regolarmente immatricolato e abbia pagato la prima rata del master. Per informazioni contattare Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e/o consultare http://www.formazione.corep.it/serv_agev/index.html.

Titoli Rilasciati

Il percorso di formazione prevede la frequenza obbligatoria per almeno i 2/3 della formazione in aula e del tirocinio formativo per tutte le ore previste. Superando tutte le verifiche previste e raggiungendo i crediti prestabiliti, gli iscritti otterranno il titolo di Master Universitario di I livello dell'Università degli Studi di Torino in "Modelli e metodi della tutorship nella formazione infermieristica e ostetrica".

Informazioni 

  • Segreteria COREP (apertura al pubblico: lunedì-venerdì, ore 8.30-16.00)
  • Via Ventimiglia 115 - 10126 Torino
  • Tel: +39 011 6399353
  • E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  • Web: www.tutorinfost.formazione.corep.it/tutorinfost16/
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 17 Luglio 2017 07:58 )