Regione Piemonte

Torino, venerdì 30 ottobre 2020, 445 visitatori

 

Regione Piemonte

Sei qui: Home

COMUNICATO ai DIPENDENTI: Rientro in servizio dopo assenza per malattia

punto-esclamativo-rosso

Ricordiamo al personale dipendente ed equiparato che è fatto obbligo, prima del rientro dopo un periodo di assenza per malattia, di fare riferimento a quanto previsto dalla circolare del Ministero della Salute del 29 aprile 2020: "Focalizzando l'attenzione sulla fase del rientro lavorativo in azienda, è essenziale anche richiamare la responsabilità personale di ogni lavoratore secondo quanto previsto dall'art. 20 comma 1 del D.lgs. 81/2008 e s.m.i. "Ogni lavoratore deve prendersi cura della propria salute e sicurezza e di quella delle altre persone presenti sul luogo di lavoro, su cui ricadono gli effetti delle sue azioni o omissioni, conformemente alla sua formazione, alle istruzioni e ai mezzi forniti dal datore di lavoro. Nel rispetto dell'autonomia organizzativa di ciascun datore di lavoro, nel massimo rispetto possibile delle vigenti norme sulla privacy, il lavoratore dà comunicazione al datore di lavoro, direttamente o indirettamente per il tramite del medico competente, della variazione del proprio stato di salute legato all'infezione da SARS-CoV 2 quale contatto con caso sospetto, inizio quarantena o isolamento domiciliare fiduciario, riscontro di positività al tampone."

Pertanto una qualsiasi condizione prevista dalla citata circolare ministeriale prima del rientro da un periodo di malattia non dovuta ad infezione COVID 19 già certificata, se non già nota alla SCU Medicina del Lavoro Rischio Occupazionale, dovrà essere comunicata ai medici competenti dell'AOU prima del rientro con invio di una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .
Dovranno pertanto essere segnalate anche situazioni che hanno fatto ipotizzare al medico di medicina generale un'infezione da Sars COV 2 ma che non sono stato oggetto di accertamento mediante tampone o comunque di valutazione da parte del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica.
Non risulta pertanto necessario segnalare assenze per malattia non legate a problemi connessi o sospetti per infezione COVID – 19
.

SCU Medicina del Lavoro – Rischio Occupazionale
Direttore Prof. Enrico Pira

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 12 Ottobre 2020 07:15 )
 
Torna indietro


Note Legali | Dichiarazione di accessibilità | Credits |Guida alla navigazione del sito | Cookie Policy

Copyright © 2020 A.O.U. Citta della Salute e della Scienza di Torino. Tutti i diritti riservati.
Sede legale: corso Bramante, 88 - 10126 Torino | Cod. fiscale - P. IVA: 10771180014.