Regione Piemonte

Torino, mercoledì 15 agosto 2018, 1183 visitatori

 

Regione Piemonte

Sei qui: Home

CHIRURGIA ENDOSCOPICA

PDF  Stampa  E-mail 

chir_endoscopicaCHIRURGIA ENDOSCOPICA

Ha un ruolo di primo piano nella valutazione dell'apparato genitale femminile e nel trattamento delle patologie ad esso connesse, anche per la diminuita invasività chirurgica e per i ridotti tempi di ospedalizzazione rispetto alle tecniche operatorie tradizionali.

Dopo un colloquio preliminare finalizzato a confermare l'indicazione a questo tipo di tecnica chirurgica, le pazienti vengono indirizzate ad intervento di isteroscopia o di laparoscopia operativa. Con la prima metodica, per il quale è sufficiente il ricovero per un solo giorno (Day Surgery), si procede alla diagnosi e al trattamento di polipi uterini, di fibromi sottomucosi, delle iperplasie endometriali e di altre anomalie della cavità uterina.

Con la laparoscopia, per la quale è di solito necessario il ricovero per una notte, è possibile la visualizzazione diretta e lo studio dell'apparato genitale femminile, come ad esempio nei casi di sterilità o di dolore pelvico, ed il trattamento di alcune patologie quali la gravidanza extrauterina, l'endometriosi pelvica, la sindrome aderenziale, le cisti ovariche ed i fibromi uterini.

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 02 Agosto 2017 13:41 )
 
Torna indietro


Note Legali | Dichiarazione di accessibilitàGuida alla navigazione del sito | Cookie Policy

Copyright © 2018 A.O.U. Citta della Salute e della Scienza di Torino. Tutti i diritti riservati.
Sede legale: corso Bramante, 88 - 10126 Torino | Cod. fiscale - P. IVA: 10771180014.