Master II Livello - DIREZIONE STRATEGICA DELLE AZIENDE SANITARIE - 2019/2020 - III Edizione

Stampa 

banner_master_dir_strateg_az Università degli Studi di Torino
Scuola di Studi Superiori Ferdinando Rossi
Dip. di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche, Dip. di Giurisprudenza,  Dip. di Management, Dip. di Scienza e Tecnologia del Farmaco,
Dip. di Scienze Economico-Sociali e Matematico-Statistiche, Dip. di Psicologia.

Anno accademico 2019/2020 - III Edizione

pdf Scheda Master (pdf - 198 KB)  


Dipartimento di attivazione: Scuola di Studi Superiori Ferdinando Rossi.

Il Master è realizzato con la collaborazione di: Dip. di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche, Dip. di Giurisprudenza, Dip. di Management, Dip. di Scienza e Tecnologia del Farmaco, Dip. di Scienze Economico-Sociali e Matematico-Statistiche, Dip. di Psicologia.

MASTER II LIVELLO IN "DIREZIONE STRATEGICA DELLE AZIENDE SANITARIE"

Proponente del Master

  •  Prof.ssa Maria Michela GIANINO, Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche, Professore Associato.

Obiettivo

A seguito della D.D. 617 del 21/8/2019 - Regione Piemonte, i partecipanti del master in Direzione Strategica delle aziende sanitarie a.a. 19/20 potranno acquisire l'attestato regionale del Corso di formazione IN MATERIA DI SANITA' PUBBLICA E DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE SANITARIA ai sensi del D.gls 171/2016 art. 1 e successivo accordo tra il Governo, le Regioni e le Province Autonome del 16/05/2019 rep. Atti n. 79. L'attestato rilasciato all'esito del corso di formazione rappresenta requisito per l'ammissione alla selezione all'inserimento nell'elenco nazionale dei soggetti idonei alla nomina di DIRETTORI GENERALI delle aziende sanitarie locali, aziende ospedaliere e degli altri enti del servizio sanitario nazionale.

All'interno del master è infatti previsto un percorso formativo il cui superamento consentirà ai partecipanti l'ottenimento dell'attestato di formazione.

Il Master è rivolto a Dirigenti di Amministrazioni Pubbliche o Aziende Private che aspirino all'inserimento nell'elenco degli idonei al conferimento dell'incarico di direttore generale (D. Lgs. 4 agosto 2016 n.171) concorrendo all'acquisizione di titoli di studio utili ai fini della valutazione del curriculum formativo, e che abbiano maturato, ovvero che intraprendano, un percorso di carriera che conduca alla maturazione di adeguata esperienza dirigenziale, almeno quinquennale, nel campo delle strutture sanitarie o settennale negli altri settori, con autonomia gestionale e con diretta responsabilità delle risorse umane, tecniche o finanziarie.

Il Master è altresì rivolto a chi aspiri al conferimento di incarico di direttore sanitario o direttore amministrativo delle aziende e degli enti del Servizio sanitario nazionale concorrendo all'acquisizione di titoli di studio utili ai fini della valutazione del curriculum formativo, rispettivamente in possesso di laurea in medicina e chirurgia ovvero di laurea in discipline giuridiche o economiche e che abbiano svolto, ovvero che intraprendano, un percorso di carriera che conduca allo svolgimento di almeno cinque anni qualificata attività di direzione tecnico-sanitaria o tecnico amministrativa in enti o strutture sanitarie, pubbliche o private, di media o grande dimensione.

La Direzione Strategica delle Aziende sanitarie si trova a dover operare in una Sanità sempre più complessa la cui gestione richiede conoscenze e competenze multidisciplinari.

Il Direttore Generale, Amministrativo e Sanitario ricoprono una posizione che si presenta con caratteristiche proprie. Posti al vertice delle Aziende Sanitarie il Direttore Generale, Amministrativo e Sanitario svolgono la funzione di Direzione Strategica che si traduce nella guida della gestione aziendale, attraverso la definizione delle strategie e degli obiettivi e all'insieme delle azioni gestionali volte al loro perseguimento. Al momento dell'incarico, il Direttore Generale, Amministrativo e Sanitario non devono condividere fra di loro un omogeneo livello di competenze "manageriale". Queste caratteristiche sono la premessa al Master che propone un percorso formativo ad hoc con l'obiettivo di incentivare la capacità manageriale del Direttore Generale, Amministrativo e Sanitario delle Aziende Sanitarie.

Il master si presenta con elementi di innovatività e peculiarità perché:

• si rivolge specificatamente a coloro che intendono acquisire le competenze, prima della propria nomina, per ricoprire il ruolo di Direttore Generale, Amministrativo e Sanitario, mediante una formazione mirata che non soddisfi unicamente un requisito formale previsto dalle norme, ma che fornisca strumenti immediatamente spendibili e contestualizzati;

• allinea le conoscenze di base delle tre posizioni in modo da garantire omogeneità di linguaggio e competenze manageriali;

• coinvolge attivamente sei diversi dipartimenti dell'Università di Torino a garanzia della multidisciplinarietà presente nell'approccio formativo, con uno staff docente che si pregia della presenza sia di professori universitari, sia di professionisti operanti nel Servizio Sanitario Nazionale e in altri settori dell'economia.

• garantisce una formazione integrata con l'obiettivo di coniugare la competenza specifica di ciascun professionista coinvolto con l'esigenza di offrire una chiave di lettura sistemica dei diversi aspetti della gestione dell'azienda;

• coinvolge figure professionali nuove a tale tipo di formazione, necessarie per confezionare un pacchetto formativo aderente ai nuovi skills del Direttore Generale, Amministrativo e Sanitario (ad es. lo psicologo del lavoro, il farmacologo, ecc.);

• aprire la possibilità, a chi ha già acquisito un titolo formativo, di ampliare e adeguare la propria formazione.

Destinatari

Il Master è rivolto a quanti ricoprono un ruolo dirigenziale in Amministrazioni Pubbliche o aziende private che siano in possesso di:

- Lauree del vecchio ordinamento: Tutte. Non è necessaria l'abilitazione all'esercizio della professione

- Lauree di II livello: Tutte. Non è necessaria l'abilitazione all'esercizio della professione

Altro:

Il Comitato Scientifico, ai soli fini di ammissione al corso di Master, si riserva di considerare le candidature di persone con titoli equipollenti conseguiti all'estero.

Il riconoscimento dei titoli stranieri sarà effettuato in base alle modalità previste dall'art. 2.5 del Regolamento Master dell'Università degli Studi di Torino.

Si segnala che per l'ammissione a master di II livello di studenti con titolo di studio conseguito all'estero è necessario un "second cycle degree" riconosciuto equipollente ai titoli italiani previsti per l'accesso.

Periodo e Sede

L'inaugurazione del master sarà il 28 febbraio 2020 alle ore16.00.

Le lezioni del master avranno inizio il 6/3/2020 alle ore 9.00 e il corso terminerà nel mese di marzo 2021.

L'impegno d'aula consiste in circa 44 giornate pianificate mensilmente con formule week-end: venerdì (orario 9-13 e 14-18) e sabato mattina (orario 9-13).

E' inoltre prevista attività formativa in FAD

Le lezioni si svolgeranno presso la SAA - Scuola di Amministrazione Aziendale, Via Ventimiglia 115, 10126 – Torino.

Modalità d'iscrizione e Costi

Scadenza iscrizioni: 17 Gennaio 2020 - ore 15.00

Tutte le informazioni su scadenze e iscrizioni sono reperibili sul sito del master all'indirizzo: www.distra.formazione.corep.it/distra19

Al Master sarà ammesso un numero massimo di 25 iscritti.

Il Master potrà essere attivato se sarà raggiunto il numero minimo di 14 iscritti.

Per informazioni su come effettuare le iscrizioni si veda il sito del Master o contattare la Segreteria del Master.

La quota d'iscrizione è di 5.000,00 Euro.

Informazioni

  • Segreteria Master COREP (apertura al pubblico: lunedì-venerdì, ore 8.30-16.00)
  • Via Ventimiglia 115 - Torino
  • Tel: 011/6399353
  • E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  • Sito: www.distra.formazione.corep.it/distra19 
Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 16 Dicembre 2020 10:09 )