Regione Piemonte

Torino, sabato 25 novembre 2017, 1070 visitatori

 

Regione Piemonte

Sei qui: Home PROGETTI

HIV PEDIATRIA

PDF  Stampa  E-mail 

logo progetto mamma+

HIV PEDIATRIA

Gruppo di Lavoro

  • Prof. PierAngelo TOVO - Responsabile
  • Dott.ssa Clara GABIANO - Dirigente Medico
  • Dott.ssa Elvia PALOMBA - Dirigente Medico
  • Dott.ssa Caterina RIVA - Dirigente Medico
  • Dott. Carlo SCOLFARO - Dirigente Medico
  • Giulia FARRO - Assistente Sociale Presidio Regina Margherita
  • Maria Pia FRANCO - Coordinatore Infermieristico

Obbiettivi

Nell’ambito dell’infezione da HIV gli obiettivi sono i seguenti:

  • Follow up del neonato da madre HIV positiva, secondo un calendario che prevede diversi controlli fino alla definizione dello stato del bambino nei confronti dell’infezione da HIV (sieroreversione/infezione)
  • Cura dei bambini con infezione da HIV mediante un’assistenza integrata coordinando gli interventi dei diversi specialisti nell’ambito aziendale o in collaborazione con altri Centri specializzati nella cura dell’HIV Pediatrico. Il Centro dispensa la Terapia Anti-Retrovirale.
  • E’ stata infine identificata l’opportunità di poter disporre, all’occorrenza, della professionalità del Personale Infermieristico del Centro per l’Assistenza Domiciliare del Paziente che se ne può giovare, riducendo i costi di ricovero e migliorando la qualità di vita.

Attività di Assistenza

Il Centro segue il Follow up del neonato da madre HIV positiva secondo un calendario che prevede controlli in Day Service, DH e ambulatoriali a 15 gg, 1-2-3-4,5-6-9-12-18 e 24 mesi allo scopo di sorvegliare la somministrazione della regolare profilassi farmacologica ed alimentare e il controllo di eventuali effetti collaterali; registrare la sieroreversione in caso di non trasmissione dell’infezione e, al contrario intervenire tempestivamente con le necessarie profilassi e/o terapie, in caso di infezione del neonato.
I controlli citati vengono eseguiti con le seguenti modalità:

  • Day Service:
    - da lunedì a venerdì
    - su prenotazione telefonica al n. 011.313.5032
    - alle ore 8,30, con richiesta del Curante (Pediatra ASL o Consultoriale) per visita di malattie infettive e prelievo ematico, con la specificazione degli esami da eseguire
    - con necessità di portare il pasto per il bambino
    - con necessità di portare tutti i documenti (clinici ed esenzione ticket) del bambino e (di identità e clinici) della mamma
  • Day Hospital:
    - da lunedì a venerdì
    - su prenotazione telefonica al n. 011.313.5032
    - dalle ore 8,30 alle 16
    - con la possibilità di fornire un pasto: per i lattanti con indicazioni dietetiche diversificate occorre provvedere per i pasti.
  • Ambulatorio:
    - su prenotazione telefonica al n. 011.313.5032
    - con impegnativa del Curante per visita di malattie infettive
    - con i documenti necessari (identità, esenzione ticket).

L’Assistenza Domiciliare Integrata, nelle figure del Pediatra e dell’Educatrice, provvede a svolgere per tutti i neonati di Torino e prima cintura ulteriori controlli domiciliari rispettivamente al 7°-8° giorno (per escludere la presenza di errori terapeutici o alimentari) e al 45° giorno (allo scopo di accertare la cessazione della profilassi farmacologica).
La assistenza dei bambini con infezione da HIV si svolge prevalentemente in regime di DS o DH, riservando il ricovero ai casi più gravi e attualmente non ancora gestibili a domicilio.

Oltre ai Pazienti con infezione da HIV, vengono seguiti quelli affetti da:

  • infezioni da HIV-1 e 2
  • epatite virale A,B,C e D
  • infezioni in pazienti oncologici con neutropenia post-chemioterapia
  • infezioni nel paziente gravemente immunocompromesso (complicanze infettive in pazienti sottoposti a trapianto di midollo osseo o a trapianto di organo solido, pazienti con immunodeficienza primaria o secondaria a trattamento immunosoppressivo per patologia autoimmune)
  • complicanze delle malattie infettive (es. meningite e/o pancreatite in corso di parotite epidemica, polmone batterica in corso di morbillo, cerebellite in corso di varicella, ecc.)
  • osteomielite acuta e cronica
  • tubercolosi polmonare ed extra-polmonare
  • malattie da Mycobatteri atipici (es. M. avium complex)
  • salmonellosi e loro complicanze
  • brucellosi e loro complicanze
  • pertosse nella prima infanzia
  • malattie tropicali (es. malaria, schistosomiasi, parassitosi ecc.)
  • linfoadenopatia cronica
  • febbre di origine sconosciuta (FUO)
  • febbre persistente o ricorrente
  • infezioni del sistema nervoso centrale (meningite, ascessi cerebrali, encefalite,ecc.)
  • infezioni congenite(es. lue, CMV, varicella, ecc.)
  • infezione da Bartonella henselae, forme localizzate e sistemiche.

I medici della struttura di Malattie Infettive forniscono inoltre attività di consulenza a tutti i Reparti e le Divisioni presenti nell'Azienda Ospedaliera, soprattutto presso i Reparti di Rianimazione, Terapia Intensiva, Cardiochirurgica, Cardiochirurgia, Cardiologia, Onco-Ematologia, Neuropsichiatria, Neonatologia, Centro Neonati a Rischio, Ortopedia, Neurochirurgia e Chirurgia Pediatrica.
Il centro partecipa all'attività di controllo delle infezioni ospedaliere all'interno dell'Azienda e dirigenti medici sono presenti all'interno del Gruppo Operativo del C.I.O.

Attività di Docenza

  • Lezioni di Clinica Pediatrica agli studenti del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia e del Corso di Specializzazione in Pediatria dell'Università di Torino
  • Lezioni di Malattie Infettive rivolte agli iscritti al Corso di Laurea di infermieristica Pediatrica, anche presso altre sedi universitarie (Novara)
  • Organizzazione di Convegni e Corsi di aggiornamento per i Pediatri ospedalieri e di libera scelta.
  • Il Reparto di Degenza, il Day Hospital e l'Ambulatorio vengono quotidianamente frequentati da studenti del corso di Laurea in Medicina e Chirurgia e da Medici in Formazione iscritti al Corso di Specializzazione in Pediatria per i quali i medici strutturati svolgono attività di "tutor"
  • Corsi di formazione per volontari del settore e per Educatori di Comunità Alloggio per bambini e coppie madri-figli
  • Organizzazione, partecipazione e relazioni a Congressi nazionali e internazionali di Malattie Infettive o, specificatamente, sull’infezione da HIV.

Attività di Ricerca

  • In collaborazione con il centro di Malattie infettive dell'Università di Firenze, il Centro funge da coordinatore del Registro Italiano per l'Infezione da HIV in Età Pediatrica.
  • Il responsabile ha coordinato inoltre uno studio multicentrico, costituito da 45 centri distribuiti in 9 paesi europei e finanziato dalla Commissione Europea, sullo studio della trasmissione madre-bambino dell'epatite C e l'evoluzione di tale infezione nei bambini infetti (European Network for vertically acquired hepatitic C virus infection- EPHN).
  • Partecipazione a trials nazionali ed internazionali di sperimentazione clinica nella terapia dell'infezione da HIV in età pediatrica (PENTA);
  • Partecipazione a trials nazionali ed internazionali di sperimentazione clinica sull'uso di nuovi farmaci per la terapia e la prevenzione delle infezioni nel paziente immunocompromesso.
  • Promozione dello studio, finanziato dalla Regione Piemonte, sulla prevalenza della sifilide in gravidanza e sull’incidenza di sifilide congenita.

L'attività di ricerca è documentata dalle molte pubblicazioni scientifiche su primarie riviste scientifiche internazionali.

Centri di Malattie Infettive Invianti

  • Il Centro di riferimento Regionale per l’HIV in gravidanza
  • Le Pediatrie della Regione per quanto riguarda i bambini esposti ad infezione da HIV (soprattutto Verbania, Novara, Borgomanero, Biella)
  • Le SC di Pediatria della Regione per l’approfondimento diagnostico e la terapia delle patologia da immunodeficienza congenita o per FUO o patologie di NDD. 
Ultimo aggiornamento ( Martedì 06 Ottobre 2015 10:36 )
 
Torna indietro


Note Legali | Dichiarazione di accessibilitàGuida alla navigazione del sito | Cookie Policy

Copyright © 2017 A.O.U. Citta della Salute e della Scienza di Torino. Tutti i diritti riservati.
Sede legale: corso Bramante, 88 - 10126 Torino | Cod. fiscale - P. IVA: 10771180014.