Regione Piemonte

Torino, martedì 21 novembre 2017, 1699 visitatori

 

Regione Piemonte

Il Progetto

PDF  Stampa  E-mail 

progetto religioniPROGETTO RELIGIONI - IL PROGETTO

Il servizio funziona in modo molto semplice, anche se il percorso per la sua realizzazione è stato complesso e laborioso.

Dato l'elevato numero di religioni presenti sul territorio nazionale sono state incluse le sole religioni che avessero ottenuto il riconoscimento da parte dello Stato Italiano e che annoverassero almeno trentamila aderenti (dati CESNUR 2006).

Religioni_incluse_nel_progetto

I ministri di culto locali (indicati dai rispettivi riferimenti nazionali) hanno aderito al progetto con la firma di uno specifico protocollo d'intesa (non ratificato dai Testimoni di Geova).
Successivamente, è stata realizzata una brochure, distribuita in tutte le degenze e nei servizi di accoglienza ed i pazienti sono stati informati della possibilità di convocare i rappresentanti della propria fede attraverso appositi manifesti multilingue. Manifesto_Religioni

E' interessante osservare che i rappresentanti religiosi sono a disposizione degli utenti per l'assistenza ed il supporto spirituale, ma sono altresì utili al personale infermieristico per tutte quelle informazioni di carattere religioso inerenti il contesto sanitario-assistenziale (prescrizioni alimentari, usi e costumi tipici della propria religione, riti per la preparazione e la gestione della salma, ...) svolgendo un'attività di vera e propria mediazione religiosa.

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento ( Martedì 06 Ottobre 2015 12:55 )
 
Torna indietro


Note Legali | Dichiarazione di accessibilitàGuida alla navigazione del sito | Cookie Policy

Copyright © 2017 A.O.U. Citta della Salute e della Scienza di Torino. Tutti i diritti riservati.
Sede legale: corso Bramante, 88 - 10126 Torino | Cod. fiscale - P. IVA: 10771180014.