Regione Piemonte

Torino, domenica 21 luglio 2019, 953 visitatori

 

Regione Piemonte

Sei qui: Home BAMBINO SCUOLA OSPEDALIERA DI TORINO

SCUOLA OSPEDALIERA DI TORINO

PDF  Stampa  E-mail 
Indice
SCUOLA OSPEDALIERA DI TORINO
COSA RAPPRESENTA LA SCUOLA E MODALITA' DI PARTECIPAZIONE
STRUTTURA
ORGANIZZAZIONE DIDATTICA
LE TECNOLOGIE MULTIMEDIALI ED INSEGNAMENTO DOMICILIARE
EVENTI ED INIZIATIVE SCUOLA OSPEDALIERA
CONCLUSIONI E RECAPITI
Tutte le pagine

SCUOLA OSPEDALIERA DI TORINO

Il servizio scolastico è presente presso l'Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino dal:

  • 1967 con la Scuola primaria "Vittorino da Feltre"
  • 1994 con la scuola secondaria di primo grado "Amedeo Peyron - Enrico Fermi"
  • 1999 con la scuola secondaria di secondo grado ITCS "Libera e Vera Arduino"
  • 2005 con la scuola dell'infanzia dipendente dalla Direzione Didattica "Vittorino da Feltre"

La scuola in ospedale assolve un'importante funzione, come esplicitato nella C.M. n. 43 del 26/02/01: «Il servizio scolastico diviene parte integrante del processo curativo che non corrisponde solo freddamente a un diritto costituzionalmente garantito, ma contribuisce al mantenimento o al recupero dell'equilibrio psicofisico degli alunni ricoverati tenendo il più possibile vivo il tessuto di relazioni dell'alunno con il suo mondo scolastico e il sistema di relazioni sociali e amicali da esso derivante».

FINALITA'

  • Garantire il diritto allo studio
  • Limitare fenomeni di abbandono e dispersione scolastica
  • Ovviare a situazioni di emarginazione
  • Contribuire al progetto di guarigione del bambino ammalato, favorendo la realizzazione di situazioni di normalità
  • Assicurare continuità al processo educativo
  • Mantenere il contatto tra lo studente e la scuola di appartenenza

La scuola in ospedale si inserisce nella rete di interventi finalizzati al miglioramento della qualità di vita dei ragazzi in situazione di malattia e le attività didattiche sono considerate come parte integrante del progetto curativo, fermo restando la priorità dell'intervento medico sanitario.

La figura dell'insegnante collabora e contribuisce al progetto, condiviso con tutte le altre figure professionali operanti in ospedale, che mira a sostenere il percorso di crescita, impedito o rallentato dalla malattia, sia a livello fisico, sia a livello psichico, sia sociale.



Ultimo aggiornamento ( Lunedì 01 Luglio 2019 12:49 )
 
Torna indietro


Note Legali | Dichiarazione di accessibilità | Credits |Guida alla navigazione del sito | Cookie Policy

Copyright © 2019 A.O.U. Citta della Salute e della Scienza di Torino. Tutti i diritti riservati.
Sede legale: corso Bramante, 88 - 10126 Torino | Cod. fiscale - P. IVA: 10771180014.